tubi Lawtonton
Più
Schiavitù e traffico di esseri umani

18 marzo 2021 - Introduzione dell'Amministratore Delegato

La schiavitù e la tratta di esseri umani sono un flagello nella nostra società globale e non tollereremo alcun tipo di lavoro forzato all'interno delle nostre operazioni. Abbiamo tutti la responsabilità di essere attenti ai rischi, per quanto piccoli, sia nelle nostre attività che nella catena di fornitura più ampia. I dipendenti sono tenuti a segnalare eventuali dubbi e la direzione è tenuta ad agire senza indugio in merito a tali preoccupazioni.

Dichiarazione contro la schiavitù e il traffico di esseri umani

La presente Dichiarazione è redatta al fine di fornire indicazioni e istruzioni sugli standard minimi accettabili per le nostre attività nel Regno Unito nella produzione di componenti e materie prime fornite alle nostre aziende e di prodotti finiti.

La Società riconosce la propria responsabilità morale e legale in relazione alla schiavitù moderna e al traffico di esseri umani e si adopererà per garantire che tali attività non si verifichino nel funzionamento della nostra attività. Il nostro obiettivo è raggiungere i più alti standard etici per quanto riguarda la schiavitù moderna e la tratta di esseri umani e, come minimo, rispetteremo tutte le normative pertinenti e raggiungeremo questo obiettivo con la collaborazione di tutto il nostro personale. Tutte le nostre attività nel Regno Unito rispettano il codice etico di condotta Lawton Tube per i siti di fornitura al di fuori dell'Unione Europea.

Il miglioramento continuo nell'area dell'etica aziendale è supportato dalla misurazione delle nostre prestazioni mediante audit interni e reporting. Inoltre, la Direzione rivedrà periodicamente questa politica e lo farà soprattutto in caso di modifiche organizzative importanti, nuove normative o gravi violazioni della politica.

L'organizzazione
Nel Regno Unito, la nostra attività produce e distribuisce tubi di rame e prodotti associati per i settori del riscaldamento, degli impianti idraulici, della refrigerazione e dell'ingegneria.

Le nostre catene di approvvigionamento
Le nostre catene di fornitura includono partner locali, nazionali e internazionali e la Società non intratterrà consapevolmente affari con soggetti che violano le leggi e le normative applicabili, comprese le leggi locali, ambientali e sul lavoro.

Dichiarazione Ethical Modern Slavery Act marzo 2021
Scaricare